pianka_bike_top_piccoloMontanaia Racing, dopo l’ottimo risultato della I^ edizione di Pianka Bike –ruote ad alte quote – dice grazie a:

 

Alessandro Brusadin
Il contabile di Montanaia Racing. Non c’era euro che passasse senza la sua supervisione. Un preciso.

Alessandro Fruch
controllava con precisione uno dei diversi single trek del tracciato dando sicurezza ai biker. Assoldato.

Alberto
Gestiva il chiosco birra con maestria, dando spesso da bere ai soliti assetati di Montanaia Racing.

Angela
Esperienza conclamata nella gestione delle iscrizioni nonché persona di immane pazienza …

Angelo (Livenza Bike)
Coordinatore del trofeo, essenziale come supporto alla nostra prima esperienza e … per le prossime.

Beppuz
Grafico dal tocco magico. Ha predisposto una locandina accattivante e ben riuscita. Bravo!

Caio
Sornione all’apparenza, preciso nei compiti e nell’assolvimento dei ruoli. Forever con noi.

Chiara
Anche lei al chiosco a gestire l’orda di 500 persone. Li teneva a bada senza tanti fronzoli. Grandissima.

Christian
Preparava gli ultimi dettagli del tracciato Piankabike il sabato e la domenica provava il percorso per la Sky race.. potenza allo stato puro.

Daniele
Si prendeva carico di questo grande impegno. Ci ha messo passione e volontà; premiato dai risultati.

Dante
Gran lavoro di tracciatura e preparazione del percorso. Ha reso percorribile il tracciato a suon di “pala e piccone”. Non pago piazzava i figli alla gestione del ristoro e di un way point fondamentali alla manifestazione.

Ezio
Apriva la via ai biker guidando la moto e dettando i tempi con assoluta perfezione. Un biker o un endurista nato?

Davide
Al punto nevralgico del percorso ( ponte) dirigeva gli atleti come un vigile in un incrocio. Insostituibile.

Franco
In primis aiuto inserimento dati alle iscrizioni. Poi alla piastra con papà.. Duttile e per questo utilissimo per sempre.

Gianluca
Passava da una “chiusura strada in collalto” alla gestione di un passaggio controllato zona ponte pochissimo dopo. Una lepre che non deve mancare mai.

Giulia
Allungava the e gestiva il ristoro con sicurezza; essenziale.

Laura
La nostra Presidente. Di forte esperienza passava da un compito all’altro con sicurezza e padronanza della situazione. E sempre con il sorriso. Imprescindibile per la prossima edizione e … per Montanaia Racing.

 

Luca Stramare
E’ passato dalla lotta contro la grandine del sabato alle gestione di tutti i volontari di percorso per finire a fare la scopa.. Encomiabile

Luca Barba
Il vero atleta di Panka Bike: tracciatore, biker e cuoco. Il triathlon l’ha inventato lui. Grande è dir poco!

Luca Masarin
Con un fratello come Mauro non poteva che fare le cose alla perfezione. Questione di geni.

Mamma ( di Daniele)
Visto il figlio in difficoltà tagliava 1000 cordoncini ‘porta pettorale’ a poche ore dalla gara. La salvezza.

Manuela
E’ andata sin nei giorni precedenti a verificare il percorso per avere la massima padronanza dei ruoli. Un segno di assoluta serietà. Insostituibile.

Marida
Assoldata tra le fila all’ultimo momento gestiva il ristoro con totale sicurezza dei ruoli. Precettata per sempre.

Massimo
Anch’egli al ristoro con velocità e dedizione. Punto nevralgico ed importante per una gara estiva.

Mauro
I complimenti si sprecano. Ha lavorato per mesi per predisporre il tracciato e tenere i contatti con i coordinatori del trofeo. Una macchina di volontà.

Michele Battiston
Ha preferito vestire le vesti di assistente di percorso piuttosto che quelle di atleta. Un grande segno di responsabilità.

Michele Caticchio
Mille ruoli, mille cose fatte con precisione. Il nostro “elettricista” e coordinatore tutto fare. Insostituibile.

Michele Livotti
Quando c’era qualcosa da fare .. lo aveva già fatto. Esperienza a tutto campo. Sintetico e decisionista.

Michele Stramare
Munito di decespugliatore il sabato affrontava il temporale pur di rendere scorrevole il percorso. Non pago gareggiava il giorno dopo. No comment.

Nicola
Anche lui a presiedere un single trek strategico. Assoldato per il 2014.

Paula
Gestiva la lotteria con la figlioletta di pochi mesi in braccio… senza parole.

Riccardo
L’informatico, quello che trasforma un pensiero in file, link,.. è uscito malconcio dall’inserimento di quasi 4oo atleti nel data base della gara. Superlativo.

Ruben
Già essenziale alla Sky Race 2012 veste i panni di biker per la gestione di un single trek. Ovviamente mai assente alle prossime edizioni. 

Silvia
I complimenti si sprecano. Velocità d’azione. Visione delle cose a 360°… una gestione delle iscrizioni senza tralasciare il minimo dettaglio. Impagabile figura.

Stefano
Ha contribuito ad ‘ideare’ il percorso forte della sua esperienza in altre manifestazioni. Non poteva che non finire a verificare un way point delicato. Non deve mai dire no alle prossime chiamate di Montanaia Racing.

Ubaldo
Sempre disponibile. Montava il chiosco birra il venerdi, preparava la zona partenza il sabato e aiutava nello sgombero la Domenica. Ma si può chiedere di più?

Si ringraziano di cuore Sandro ( fotografo) per le splendide foto con cui ci ha deliziato, Moreno ( speaker) per la professionalità del suo intervento, gli Alpini che hanno gestito il pasta party nel migliore dei modi – come sempre peraltro – e tutti coloro i quali hanno contribuito alla riuscita dell’evento.
Un grazie anche a chi non ha potuto esserci ma ha manifestato vicinanza e fatto sentire la propria presenza e fiducia.

Si ringraziano per l’apporto economico/materiale/logistico:

BCC – Credito Cooperativo – Cordenons (PN)
Snoopy Pub – Cordenons – www.snoppypub.it
Roncjade – Grill Snack Bar – Piancavallo – 0434/655080
Alimentari Ketty e Dario – Piancavallo – keda17@virgilio.it
Macelleria “Le Carni” – Vazzola (TV)
Ca’ Valestour – Agenzia Viaggi (PN) – Tel.0434.571059
Hotel Inn 1301 – Piancavallo
Sportler – Articoli Sportivi – Pordenone
Bike Off Road – Pista permanente – www.bikeoffroad.it
Fattoria “Le Glorie” – Prodotti tipici friulani – Piancavallo – 0434/652038

Si ringraziano altresì, per il contributo all’ottima riuscita dell’evento:
Il Comune di Aviano tutto
Enzo Sima – Promotur Piancavallo
Stazione Forestale di Aviano
Comunità Montana del Friuli Occidentale – Barcis (PN)
Croce Rossa Italiana – Comitato provinciale di Pordenone.

Non ce ne vogliate se abbiamo dimenticato qualcuno! Eravate proprio tanti a darci una mano. GRAZIE!!

Arrivederci al 2014.

Montanaia Racing

 

 

 

About The Author

Riccardo Padesi

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop a comment on a post or contact us so we can take care of it!