Duilio (3)Domenica di sport e di festa quella appena passata a Polcenigo dove gli atleti Montanaia si sono trovati per la classica ddi fine estate: La Troi Trek.
Due i percorsi: quello storico, ricco di single track e sterrati con pochi tratti in asfalto o cemento, articolato su 45 km per 1250 metri di dislivello e quello “eco” di 24 chilometri e 450 metri da superare, facente parte del Trofeo Livenza Bike.
Tre atleti: Enrico, Federico e Fabio hanno sfidato i 295 partenti alla Granfondo e purtroppo per guasti meccanici non sono riusciti a chiudere con successo il percorso.
Gli altri tre atleti: Duilio, Fabio e Michele hanno tenuto alto il nome Montanaia correndo l’ottava prova del Trofeo Livenza Bike.
Come da tradizione sono partiti in fondo al gruppo per poi recuperare centimetro su centrimetro fino all’ultima salita.
La partenza, lanciata per viaggiare in sicurezza sul primo tratto in asfalto, ha portato gli atleti su per la salita che porta a Mezzomonte con dei tratti durissimi al 23% per poi lanciarli in discesa lungo i single track ed arrivare fino alla salita del castello di polcenigo. Da li, dopo il passaggio sotto l’arco in centro al paese hanno scalato le pendici del Colle di S. Floriano lungo la temutissima “SALITA DEL DIAUL RAMPICHIN” che misura 260 metri con una pendenza iniziale del 26% (15 metri) e punta massima del 30 %. Tratto molto impegnativo per i primi 80 metri, da fare in agilità altrimenti messo il piede a terra non si riparte più.
Dopo il g.p.m. di S. Floriano si transita a poca distanza dal torrente Gorgazzo con il suggestivo rumore delle acque in sottofondo. Single treck che aggira il Colle di San Floriano nella parte bassa. Al 18° chilometro il “muro” del ciottolato ha fatto selezione con i suoi 150 metri di lunghezza e pendenza che sfiora il 21%. Ultime fatiche poi fino alla sommità della marcia dei funghi sul colle sopra Budoia per arrivare all’ultimo e bellissimo single track che riporta i nostri atleti all’arrivo.
Grandi soddisfazioni per tutti, con un ottimo 8° posto per Michele a soli 3′ dal primo classificato, 40° posizione per Fabio e 168° posizione per Duilio.
Ci vediamo domenica prossima a Maniago.

Mauro Masarin.

Tagged with:
 
About The Author

Luca Barbaresco

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop a comment on a post or contact us so we can take care of it!