ATTENZIONE!!!!

Purtroppo la Piancavallo Express non può essere confermata neanche il 4 Gennaio. Sono previste piogge fino a 1800 metri proprio La sera della gara.

Dobbiamo quindi rinviarla a data da destinarsi. Verrà comunque confermata entro il mese di Febbraio, quindi continuate a verificare questa pagina. 

Venerdì 27 Dicembre 2013 ore 20

Informazioni e iscrizioni in questa pagina

oppure

e-mail: info@scuolavalmontanaia.it – info@montanaiaracing.it

tel.: 0434.590755  fax.: 0434.1851120  cell.: 349-5666205

Locandina 9^ Piancavallo Express

 

Classifica 8^ edizione FISI 

Classifica 8^ edizione OPEN 

 

Classifica 7^ edizione FISI 

Classifica 7^ edizione OPEN 

Classifica 6^ edizione

Classifica 5^ edizione

Attenzione: Convenzione per tifosi e appassionati!!! Presso l’ufficio gara dalle 19, sarà possibile acquistare un biglietto a 6€ che permetterà di salire e scendere in seggiovia. La Baita Arneri per tutti coloro che saliranno in seggiovia a fare il tifo ai nostri amici, offrirà un primo a TUTTI!!!

 

Programma:

Ore 17:30: Apertura iscrizioni

Ore 19:30: Chiusura iscrizioni

Ore 20:00: Partenza FISI

Ore 20:05: Partenza Open

Ore 21:30: Inizio pasta party presso Palaghiaccio

Ore 22:00: Tempo massimo per concludere la gara

Ore 22:00 – 22:15: Fiaccolata del Soccorso Alpino in onore di Ketriss Palazzani

Ore 22:30: Premiazioni

 

Regolamento:

La manifestazione è aperta a tutti gli sci-alpinisti, amatori ed agonisti iscritti ad una società sportiva o sezione CAI, di ambo i sessi e maggiorenni (per i minorenni è richiesta tessera FISI e l’autorizzazione dei genitori). Attrezzatura obbligatoria: sci laminati di lunghezza min. 160 cm. per gli uomini e 150 cm. per le donne, attacchi di sicurezza con bloccaggio posteriore, scarponi con suola vibram, pelli di foca , pila frontale da tenere accesa per tutta la durata della gara e casco. Non sono ammessi scarpe e sci da fondo.

ATTENZIONE: Piancavallo Express è gara Regionale FISI (GR) e prima gara del Trofeo di Scialpinismo FISI FVG. La gara è comunque aperta a atleti non tesserati (“Open”) che saranno però distinti nettamente dagli atleti FISI già in fase di partenza (partenze distinte!) e saranno comunque inseriti in classifiche distinte. Solo gli atleti FISI prenderanno punti per il Trofeo di Scialpinismo FISI FVG. L’iscrizione alla gara FISI prevede obbligatoriamente, oltre alla preiscrizione on-line, anche l’invio del Mod.61 FISI (scaricabile QUI) correttamente compilato, timbrato e firmato dal Presidente della Società (V. regolamento FISI) via mail a info@montanaiaracing.it o via FAX al numero 0434.1851120 ENTRO le 24 del 26/12/2013. Gli atleti FISI che in fase di ritiro pettorale non risulteranno in regola con il Mod.61 partiranno obbligatoriamente con gli “Open”. ATTENZIONE: come da regolamento FISI il Presidente della società che firma il Mod.61 deve inserire nello stesso SOLO gli atleti che parteciperanno alla gara, verificandolo preventivamente con gli stessi; il Mod.61 è considerabile a tutti gli effetti iscrizione ufficiale (V. Agenda dello sciatore). Il materiale obbligatorio per partecipare alla gara FISI è quello previsto nell’agenda delle sciatore 2013-2014 consultabile nel sito della FISI (Agenda dello sciatore 2013-2014). V. sotto il dettaglio.

MATERIALI OBBLIGATORI:

Per tutti: Sci da scialpinismo, attacchi, scarponi con suola in vibram, bastoncini, pelli di foca, casco, pila frontale, guanti

Per gli atleti FISI: Sci da scialpinismo, attacchi, scarponi con suola in vibram, bastoncini, pelli di foca, casco, pila frontale, guanti, ARTVA, pala, sonda, zaino, telo termico, 3 strati di cui uno antivento per la parte superiore del corpo, 2 strati di cui uno antivento per la parte inferiore del corpo, berretto o fascetta. Fortemente CONSIGLIATO ma non obbligatorio faro frontale da discesa. ATTENZIONE: per quanto riguarda le norme sui materiali fa fede il regolamento FISI. I Giudici di gara FISI controlleranno tutto!!

Procedura di iscrizione (valida sia per atleti FISI che “Open”): 

La quota di iscrizione è di 20 euro, da versare al ritiro del pettorale, è comprensiva di premio di partecipazione e spaghettata di fine gara. Le iscrizioni devono pervenire entro le ore 21.00 di giovedì 26/12/13 compilando il MODULO DI ISCRIZIONE. Se ci sono problemi con il modulo di iscrizione scrivete una mail con tutti i dati necessari a info@montanaiaracing.it. Ribadiamo che entro il 27/12 gli atleti FISI dovranno obbligatoriamente avere fatto la preiscrizione e inviato il mod.61, diversamente partono tra gli “Open”.

per informazioni tecniche: tel. 349-5666205

Per visualizzare la LISTA ISCRITTI CLICK QUI

Ritiro dei pettorali presso il Palaghiaccio di Piancavallo dalle ore 17.30 alla ore 19.30 con l’eventuale consegna degli zaini che saranno trasportati all’arrivo presso il rifugio Arneri.

PREMIAZIONI:

- Primi 3 assoluti FISI uomini e donne (rimborso spese: 100, 50, 30)

- Primi 3 Istruttori CAI uomini e donne

- Primi 3 assoluti “Open” (non FISI) uomini e donne

- Trofeo “Ketriss Palazzani”: primo assoluto “Open”

- Partecipante (Open o FISI) più giovane e più anziano

Partenza alle ore 20.00, in linea dal Palaghiaccio.

PERCORSI. NOVITA’ DI QUEST’ANNO!!!

Percorso completamente rinnovato e più “scialpinistico”. Da quest’anno la Piancavallo Express seguirà il percorso definito fin dalla scorsa stagione per lo scialpinismo in Piancavallo con alcune piccole varianti necessarie per esigenze della gara. Il percorso “Open” sarà più corto rispetto a quello FISI e permetterà a chiunque di passare una serata piacevole tra amici senza nessuna difficoltà tecnica. Per gli atleti FISI la gara sarà invece molto più impegnativa, con tratti fuori pista e discese di un certo impegno. Ci saranno due partenze distinte a distanza di pochi minuti.

Cliccare QUI per scaricare la mappa dei percorsi

PERCORSO “OPEN” – Memorial Ketriss Palazzani

Partenza dalla base della Pista Salomon (V. Indicazioni stradali), risalita della pista per alcune centinaia di metri, svolta a dx per seguire il percorso scialpinistico che si svolge in una stradina che sale a tornanti evitando il muro della Salomon, alla fine della stradina si esce a dx per attaccare il muretto fuoripista sotto la seggiovia, si riprende poi la pista Salomon che si segue tenendo la dx all’incrocio fino all’arrivo alla Baita Arneri.

PERCORSO FISI

Partenza dalla base della Pista Salomon (V. Indicazioni stradali), risalita fino alla Baita Arneri come percorso “Open”, tenere la dx seguendo una stradina pianeggiante fino a sbucare sotto il muro della Nazionale Alta. A questo punto girare decisamente a dx per imboccare il bellissimo e panoramico percorso scialpinistico che porta fino in Val dei Sass, fuori dalle piste, in ambiente incontaminato addomesticato solo da questa bellissima e sicura stradina. Giunti nel punto più alto non si tolgono ancora le pelli di foca, ma si scende dolcemente fino a imboccare la pista Nazionale Alta, la si segue in discesa dolce sempre con le pelli per poche centinaia di metri fino ad arrivare al cambio pelli che si trova sopra il bellissimo e impegnativo muro della Nazionale Alta. Una volta tolte le pelli e iniziata la discesa, PRESTARE MOLTA ATTENZIONE al primo tratto che è impegnativo e ripido, può avere zone ghiacciate. Finito il muro girare decisamente a sx per una ripida e corta discesa che porta sotto la Baita Arneri (a Ovest), al bivio in discesa tenere la sinistra per imboccare la Variante Salomon che si scende fino ad incrociare la già percorsa pista Salomon. Si rimettono le pelli per l’ultimo intenso sforzo (130 D+) che ci porterà all’arrivo alla Baita Arneri percorrendo un tratto già percorso nella prima salita.

ATTENZIONE: Un cambio pelli fuori dalle zone destinate al cambio prevede la squalifica!

Cronometraggio con microchip in tempo reale.

Il percorso sarà segnalato da bandierine e fiaccole. In caso di ritiro lungo il percorso il concorrente deve tassativamente informare il personale addetto e consegnare il pettorale. A gara ultimata sarà OBBLIGATORIO scendere utilizzando la seggiovia Tremol aperta e operante per questo servizio. Spaghettata finale presso il Palaghiaccio.

Premi: di partecipazione per tutti i concorrenti, alle società più numerose, rimborso spese ai primi classificati categorie maschile e femminile, numerosi premi ad estrazione e classifica speciale per istruttori scuole CAI (indispensabile l’iscrizione attraverso la scuola di appartenenza), Premio speciale Memorial Ketriss Palazzani

Il partecipante dichiara di essere a conoscenza che l’iscrizione alla manifestazione comporta dichiarazione di possedere il certificato di idoneità fisica e l’assunzione degli eventuali rischi propri alla manifestazione, per cui dichiara di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità sia in ordine al possesso del certificato medico previsto dal D.M. 28.02.83 che per ogni eventuale incidente che dovesse verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione. Gli organizzatori si riservano il diritto di modificare gli orari ed il percorso in caso di variazione delle condizioni atmosferiche e di circostanze che possano sopravvenire anche durante lo svolgimento della manifestazione.

 Ketriss

Aspirante Guida Alpina, Istruttore di Soccorso Alpino, Elicotterista dell’Esercito Italiano.

In montagna, tutto per lui è bello, naturale, facile; perché guidato da una passione genuina e forte: “La passione per la montagna è un fuoco che brucia lento e riscalda dentro, un sentimento trasmesso e da trasmettere, un richiamo così forte da diventare scelta di vita”.

Grazie a questa passione, Ketriss ha sempre affrontato ogni via, ogni cascata di ghiaccio ed ogni salita d’alta montagna con la stessa minuziosa prudenza e sicurezza, unita a divertimento ed amicizia.

La vita, però, talvolta riserva beffardi eventi… 

Così, con questo Trofeo, non vogliamo semplicemente ricordare un Amico, ma vogliamo trasmetterne i valori in cui ha creduto: l’amicizia, la semplicità, la prudenza e il rispetto per la montagna.

Ciao Ketriss!

Ketriss

 

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop a comment on a post or contact us so we can take care of it!