IMG_0092Cari amici. Le nostre montagne piangono… le migliaia di gocce di pioggia che sono scese possono proprio essere paragonate alle lacrime. Per fortuna però c’è chi sorride: tutte le montagne sopra una certa quota che hanno avuto l’onore di avere una bellissima coltre bianca degna di un inverno vero.

I nostri amici della Scuola Val Montanaia con cui collaboriamo da ben 9 anni hanno dovuto rinviare due volte la Piancavallo Express e ad oggi ancora non si sa quando verrà recuperata. L’intenzione è assolutamente di farlo, ma ci vuole un po’ di neve anche per il nostro povero Piancavallo.

I nostri soci, ad oggi, sono però riusciti a fare una bellissima gara: la Misurina Skiraid. Il gruppo è in forte crescita e i risultati arrivano, sia per i più giovani che per i più esperti. Andiamo con ordine e partiamo dai più giovani. Marco Padesi (nella foto, 14 anni) alla sua prima gara FISI in ambiente ha superato brillantemente la prova chiudendo una gara decisamente tecnica e difficile in 17^ posizione. Ha chiuso i 950 metri di dislivello positivo e negativo con 3 salite (con un tratto a piedi con ramponi calzati) e due discese in 1 ora e 31 minuti… se queste sono le premesse il futuro è assicurato. Per quanto riguarda i Senior nell’ordine sono arrivati Alessandro Ferraro, Stefano Tagliafierro e Davide Fusetti. Purtroppo Christian Marin ha dovuto ritirarsi. Tra i Master è arrivato solo Mauro Bettin che ha fatto registrare comunque un tempo di tutto rispetto come era prevedibile e chiudendo con un grande 10mo piazzamento. Anche Ubaldo Panont che ha gareggiato tra i Master ha dovuto ritirarsi per problemi tecnici.

Forza ragazzi! prossimo appuntamento Domenica 12/1 in Valle Aurina e poi la grande trasferta MR (14 partenti e 6 supporters) a Saalbach per la Mountain Attack.

About The Author

Riccardo Padesi

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop a comment on a post or contact us so we can take care of it!