Carissimi soci, amici, fan, simpatizzanti… chi non c’era non può immaginare cosa si è perso!

Montanaia Racing ha scelto questa gara fin da inizio stagione (oltre al Giir di Mont) come trasferta organizzata e sponsorizzata. Dobbiamo dire che la scelta è  stata proprio azzeccata… è stata un’esperienza fantastica, sia dal punto di vista aggregativo (14 soci tra atleti e supporters su 2 furgoni MR) che dal punto di vista agonistico.

Abbiamo passato un weekend in un posto veramente particolare, dal sapore di mare per la quota e le temperature, ma estremamente montano e tecnico per i sentieri ripidi e molto impegnativi che proponeva il percorso di gara. Eravamo alloggiati in 2 appartamenti con piscina con una vista sul lago indimenticabile… ecco una foto della mattina prima della partenza (notare la grinta di Christian):

 Dal punto di vista agonistico è stata l’apoteosi: la sera prima della gara avevamo 3 atleti nei primi 10 in corsa per il campionato italiano di combinata (Skymarathon, Skyrace e Vertical): Donnie Gray, Silvano Frattino e Matteo Boschian Bailo. Potete quindi immaginare che lo spirito agonistico e schizzato alle stelle… ed il giorno dopo… il sogno si è avverato: Donnie Gray è stato premiato come 5 assoluto ai Campionati Italiani di Skyrunning!! E’ stato un sogno che si è realizzato per MR, ma soprattutto per Donnie che a 5 giorni dalla sua partenza (per sempre … sigh) per gli Stati Uniti ha compiuto una grandissima impresa. Ecco una foto di Donnie rifornito dai supporters che facevano un tifo da stadio con tanto di striscione al 13° chilometro di gara:

E non è finita qui: abbiamo visto 2 nostri atleti sul podio della classifica Over 40 della Extreme Skyrunning Limone. Paolo Posocco 2° e Donnie Gray 3° dietro solo a un’altro grande friulano, Fabrizio Puntel:

E comunque anche se non avessimo avuto questi eccezionali risultati bisogna dire che tutta la squadra è stata superlativa. I chilometri erano tanti (23,5), il dislivello enorme (2400 D+), la difficoltà tecnica molto elevata, ma tutti hanno chiuso la gara con tempi rispettabilissimi e con un grande cuore: Paolo Posocco, Donnie Gray, Marc Mascarin, Matteo Boschian Bailo, Marco Venier, Ryan Lucia, Christian Marin e Stefano Puiatti. Tutti questi sono i nostri eroi!!!

Non dimentichiamo i supperters che si sono comunque fatti poco meno di 20 chilometri e 1500 metri di dislivello positivo per andare a rifornire e soprattutto a sostenere moralmente i nostri atleti: Marco Padesi, Laura Zin, Pierluigi Peressutti, Ubaldo Panont, Daniele Spagnol e Riccardo Padesi. Grazie anche a loro che hanno aiutato a fare in modo che il sogno si realizzasse:

 

About The Author

Riccardo Padesi

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop a comment on a post or contact us so we can take care of it!